Diventare conduttore operatore di outdoor education

Le attività extra-scolastiche come le vacanze estive ed invernali dei bambini e ragazzi sono una occasione per “lavorare” con loro sulla crescita cognitiva, di relazione e di conoscenza, ma anche e soprattutto una possibilità di strutturare e far emergere le loro competenze, in un contesto naturale, che li guida, li sprona e li stimola ad andare ben oltre le loro possibilità.

Chiunque abbia avuto una minima esperienza di conduzione di ragazzi in natura ha sperimentato come in questo contesto entra in gioco un “quid” che noi definiamo “Effetto Foresta” che nei fatti diviene il principale attore nei processi di crescita dei ragazzi; effetto che se non lo conosciamo o non lo sappiamo utilizzare, diviene un ostacolo al percorso che a priori progettiamo o pretendiamo di realizzare.

Obiettivi

Questo corso vuole fornire un metodo di costruzione, progettazione e conduzione di contesti educativi in natura che non siano un semplice patchwork di attività, ma che, attraverso l'esperienza di vacanza divertente e giocosa per i ragazzi, sia una occasione per loro di sviluppare conoscenze, capacità e, soprattutto, competenze. Un gioco, realizzato in natura, sia che lo pratichi un gruppo di ragazzi o un gruppo di adulti, non è mai solo un gioco: è un esercizio di realtà, un contesto in cui il fantastico diventa reale e ci propone la possibilità di soluzioni geniali: perché giocando si impara!

Per chi

Il corso è rivolto a coloro i quali vogliono lavorare nel mondo dell'Outdoor Education, in particolare per le proposte di vacanze estive ed invernali ma anche attività singole durante l'anno e per attività con le scuole Verrà richiesto l'invio del Curriculum per la valutazione all'iscrizione.

Cosa si ottiene

La frequentazione del corso e il superamento delle prove di ammissione permetterà l'iscrizione nel Registro Conduttori Outdoor Education per come definito secondo quanto stabilito dalla Legge 4/2013 (Legge sulle Professioni non organizzate in Ordini o Collegi). I professionisti in questo elenco hanno conseguito il rilascio dell'Attestazione di Qualità e di Qualifica Professionale dei Servizi prestati. Per lo svolgimento delle proprie attività gli iscritti al registro conduttori fanno riferimento al Protocollo Outdoor Education. Il Registro Conduttori è pensato per offrire un livello di professionalità nel settore educativo, ed essere una comunità di operatori che si confronta sui temi dell'Educazione in Ambiente.

Durata

Il corso è organizzato in una parteteorica e una pratica​ Attività formativa teorica di 8 ore su piattaforma online divisa in 5 lezioni Attività formativa pratica di 4 giorni in residenziale, dalla mattina alla sera: una full immersion nel mondo dell'Outdoor Education Totale ore di Formazione 40.

Modalità di iscrizione

Se vuoi partecipare al corso di Outdoor Education, corso per conoscere le basi pratiche e scientifiche dell'argomento e le modalità pratiche di organizzazione per un'attività di Outdoor Education, clicca sul pulsante "Iscriviti" e compila la domanda di ammissione. La Scadenza per le iscrizioni al corso è fissata per 24 febbraio 2022. Le domande di ammissione saranno valutare sulla base dei curricula e dell'ordine di arrivo​. L'ammissione verrà confermata entro alcuni giorni dalla scadenza delle Iscrizioni.

Webinar

1
Lezione 1 – Tema della lezione – 18/4/22
2
Lezione 2 – Tema della lezione – 22/4/22
3
Lezione 3 – Tema della lezione – 25/4/22

Argomenti

Parte Teorica

  • Introduzione al Corso Outdoor Education - agr. Raoul Fiordiponti
  • Quale Ambiente Naturale per le attività di Outdoor Education - dott. Enrico Fiordiponti
  • Il Benessere Psico-Fisico dalla frequentazione delle Foreste - dott.ssa Pierangela Piras
  • Capacità Cognitive: come Fine o come Strumento? - agr. Raoul Fiordiponti 
  • La Rigenerazone dell'Attenzione - prof. Giuseppe Barbiero
  • I Compiti di Realtà e il lavoro sullo Sviluppo delle Competenze - agr Raoul Fiordiponti


Programma

In questo corso saranno date le conoscenze pratiche e le motivazioni teoriche di costruzione di contesti ludico-ricreativi ai quali potrà essere associata una tematica specifica e delle finalità educative da perseguire. ​ Il corso sarà diviso in una parte teorica e una parte pratica. Nella Parte Teorica verranno fornite le basi scientifiche per comprendere i meccanismi uomo-natura che stanno alla base delle dinamiche cognitive, dello sviluppo delle competenze e della rigenerazione dell’attenzione in natura. ​ Verrà data risposta a domande come “perché in ambiente naturale l’apprendimento funziona meglio? E, anzi, si riescono anche a sviluppare competenze chiave e trasversali? Tutti gli ambienti naturali sono uguali? Quali funzionano meglio, e perché? Quali sono le azioni da mettere in campo nell’Outdoor Education? ​ “ Nella Parte Pratica i partecipanti al corso saranno coinvolti in un campo residenziale di 4 giorni e 3 notti (leggi di più) in cui sperimenteranno in prima persona tutte le fasi della proposta di attività estive extra-scolastiche, apprendendo le tecniche di conduzione e le pratiche educativo cognitive. Oltre ad avere le basi per riuscire in autonomia ad organizzare, progettare e gestire una proposta di attività extra-scolastica educativa per bambini e ragazzi, si avrà la possibilità di comprendere in primissima persona come e quando le attività cognitive possono divenire attività di sviluppo di competenze. ​ ​ L’attività in residenziale sarà organizzata come un vero e proprio Campo Estivo. Nella attività formativa proposta, si alterneranno momenti di attività pratica (come se i corsisti fossero i partecipanti al Campo Estivo) a momenti di riflessione e meta-riflessione in merito alle azioni svolte per comprendere come le stesse vadano organizzate, gestite e condotte. ​ La Parte Pratica verrà svolta in collaborazione con Effetto Foresta

Apertura Iscrizioni: 01/01/1970
Durata: 40 ore
Modalità: Lezioni online e prove pratiche in presenza