Via alla seconda fase della Ricerca TeFFIt-PNFC

Tempo di lettura: 3 minuti.

È partita nel fine settimana del 27 e 28 aprile, la seconda fase della ricerca sulle Immersioni in Foresta nel Parco delle Foreste Casentinesi.

Un week-end tra i rigogliosi boschi del Casentino ricco di sperimentazioni per i nostri Volontari accompagnati dai Conduttori della Rete Teffit_OE.

Come raccontavamo qualche mese fa in un altro articolo, L‘Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi ci ha conferito, su nostra proposta, con determina 2021 n° 1048, un incarico di ricerca che ha come obiettivo la definizione di quali ambienti Forestali con una specifica bio diversità e particolari caratteristiche rappresentano un beneficio per la salute umana.

Una ricerca avviata da più di 2 anni e partita con una prima fase di valutazione della biodiversità e biocomplessità delle Foreste, continua con questa nuova fase di rilevamento degli effetti che hanno le varie tipologie di Foreste sui partecipanti.

Continueranno nei prossimi fine settimana le immersioni monitorate per la Ricerca.

Condividi i tuoi pensieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Immersioni in Foresta Giugno 2024

La rete dei conduttori di immersione in foresta propone anche per Giugno imperdibili immersioni in alcuni splendidi Boschi che fanno parte della Rete dei Boschi Terapeutici Teffit-OE. Un’ottima

Leggi Tutto »

Vuoi ricevere aggiornamenti sui corsi e sugli ultimi eventi?

Iscriviti alla newsletter.